Crosia Mirto
Borghi e dintorni

Crosia Mirto

Il comune di Crosia, denominato a volte Mirto Crosia, che si estende dai primi rilievi pre-silani dove, in cima alla collina di Santo Pietro, sorge Crosia, fino al mare dove, nel territorio compreso tra il fiume Trionto e il torrente Fiumarella, è situata Mirto, popolosa e più moderna frazione costiera.

Note storiche

Di origine antichissima, secondo la tradizione fu fondata nel 1315 a.C. dai compagni di Enea. Si pensa infatti che il suo nome derivi da Kreusa, moglie di Enea, e che gli venne dato questo nome in segno di devozione dopo che questi approdarono nelle rade del fiume Trionto.

Fu tra il X e l’VIII secolo che raggiunse il suo massimo splendore quando venne unita al territorio di Crotone, diventando un importante centro di frontiera.
Durante il periodo feudatario, Crosia fu dominio di 33 feudatari tra cui Teodoro Mandatoriccio grazie al quale divenne ducato e feudo molto ambito, conteso tra i più potenti casati del Regno di Napoli.

Di fondamentale importanza per il paese dal punto di vista religioso furono le cosiddette apparizioni mariane verificatesi in diversi momenti tra il 1987 ed il 1992 a tre diversi bambini del luogo, rendendo Crosia, negli anno ’90, meta di un intenso pellegrinaggio da parte di tutta l’Italia.

Mirto è inoltre paese natale di un noto gruppo locale conosciuto anche a livello nazionale: i “Nuju” che si esibiscono in paese e nelle zone limitrofe almeno una volta all’anno. Ha origini a Mirto anche Peppe Voltarelli cantautore ed attore italiano, dapprima cantante del gruppo “Il Parto delle nuvole pesanti” poi solista.

Cosa vedere e cosa fare

I vicoli del centro storico con i suoi palazzi antichi sono già essi stessi un’attrazione. All’ingresso del centro storico si trova la Chiesa della Madonna della Pietà, sede delle apparizioni mariane; la Chiesa Matrice dedicata a S. Michele Arcangelo che risale probabilmente all’XI secolo; il sistema delle Torri da Difesa quale la Torre di S. Tecla in contrada Fiumarella (sec. XVI) e la Torre del Giglio in contrada Sorrento (metà del sec. XV); Il Casino “ ‘A Vota ”(località riparata, era infatti in passato una residenza invernale), un’antica fattoria. La Chiesa del Divino Cuore di Gesù a Mirto, con i suoi artistici mosaici.
Per gli amanti del mare non può mancare una tappa sulla splendida spiaggia a Mirto riconosciuta bandiera verde dalla FEE nel 2015.

Tradizioni enogastronomiche

Come ogni paesino calabrese, anche Mirto-Croasia mantiene le sue tradizioni culinarie. Gli insaccati, conosciuti in tutta la Calabria, come “sazizza” (salsiccia), “suppressata” (soppressata), “capeccodd” (capicollo), la “nnuglia” (salame preparato con frattaglie del maiale, soprattutto fegato milza e polmoni, insieme a delle spezie). Diventato ormai di tradizione un po’ in tutte le zone della Sibaritide la “carna salata” (carne della pancetta, delle costole e la cotica del maiale che dopo essere state tagliate a pezzi vengono abbondantemente salate, successivamente cosparse di peperoncino in polvere e di aromi naturali e conservate in dei vasi di terracotta) nato come piatto povero per i contadini che non rientravano a casa per pranzo. Tra i primi piatti i “maccarruni a ferriett” (fusilli fatti a mano).

Festività

Terza domenica di aprile e di ottobre: “Fiera-mercato di Centofontane”, presso il lungomare
23 maggio: Pellegrinaggio alla “Madonna della Pietà”, custodita nell’omonima chiesetta del centro storico di Crosia
Mese di maggio: Festa in onore del Patrono di Crosia S. Michele Arcangelo
Mese di giugno: Festa in onore di S. Giovanni Battista
Mese di luglio: “Festa dell’emigrante”
Mese di agosto: Festa in onore del Divino Cuore di Gesù; “A Remurata” manifestazione di arti varie ed enogastronomia
Mese di dicembre: Mercatini natalizi.

Numeri utili

Comune: +390983485016
Hotel Anthony – Ristorante “I sapori del mare”: +393200810900
Residenza d’epoca “Palazzo Madeo”: +39098341044
B&B “Casa mia”: +39098342013
Ristorante pizzeria “Napul’è”: +393333849895
Ristorante pizzeria “Bellini”: +39098343822
Ristorante pizzeria “Elisir”: +393270049226
Ristorante “L’Oasi”: +393467940347
“Al Rustico”: +39098342339
Bar pizzeria “Anema e core”: +393391084156
Bar, pub, pizzeria, specialità Kebab: +393343737546
Curacao Lounge bar & Cafè: +390983480226
Lido “Bag Dad Cafè”: +393392099550
Lido “Le dune”: +393334456424
Lido “Spiaggia 23”: +393343340361
Lido Kursaal Minigolf Crosia: +390983342111
Flyboard Mirto Crosia – Calabria a.s. Tamara Ski: +393314979907

Come arrivare

Aeroporti: Lamezia Terme ( 162 km), Bari (224 km)
Treno: stazioni più vicine Mirto-Crosia, Rossano, Sibari, Paola, Cosenza.
In auto: Autostrada A3 Salerno Reggio Calabria (direzione Reggio Calabria)
SS 106 (E90) Taranto Reggio Calabria (direzione Reggio Calabria)
Uscita Sibari – SS 534 – SS 106

Condividi su

Riguardo all'autore

Articoli correlati

Lascia un commento

Lascia un commento

La tua email non sarà mostrata.