Associazione Rossano Pupurea

Valorizzare Rossano si può

Il 20 febbraio del 2017 è la data di nascita dell’Associazione Rossano Purpurea.

Il sodalizio aveva però avviato i suoi passi circa un anno prima, quando Sua Eccellenza, Monsignor Giuseppe Satriano, accompagnato dal prof. Filareto, chiama a raccolta delle forze imprenditoriali della città, in vista del ritorno del Codex nella sua sede.

A quel tavolo si incontrano i rappresentanti di realtà economiche più e meno grandi del rossanese, e cercano di dare un primo contributo per quei giorni di festa.

Poi, il desiderio di rendere stabile quel gruppo di confronto e di riflessione comune, e il bisogno di dare forma e concretezza al comune desiderio di dare un contributo per lo sviluppo del territorio, hanno fatto sì che gli incontri siano continuati, fino all’ufficiale costituzione.

I soci fondatori

Fortunato Amarelli (Amarelli Fabbrica di Liquirizia), Mariella De Florio (Busitalia Simet), Cinzia Traino e Walter Pulignano (Ecoross srl), Domenico (Antonio) Tedesco (Andirivieni travel), Ranieri Filippelli (Azienda agricola Eredi Filippelli), Caterina Celestino (Tessuti Celestino), Vincenzo Lapietra (Lapietra srl), Antonio e Vincenzo Monaco (San Luca Hotel), Antonio Montagna (Montagna spa), Alessandra Mazzei (Masseria Mazzei), sono i soci fondatori di Rossano Purpurea. Quest’ultima la prima Presidente.

L’intento e la speranza è che la fila dei nomi dei soci possa diventare ben lunga, comprendendo al suo interno cittadini volenterosi, giovani intraprendenti, professionisti qualificati e imprese aperte al territorio.

Il riconoscimento comune è quello di una scelta etica e di sviluppo che parta e si manifesti dal piccolo, dal concreto.

Purpureaè un termine polisemico: richiamo inequivocabile al Codex, e con esso a tutte le nostre ricchezze culturali, artistiche e religiose; rimando al colore rossastro della terra e a tutto quello che intorno ad essa ruota e che da essa parte: le realtà agricole e produttive, le aree collinari e montane, le tradizioni; e purpureo è, infine, indice di prestigio, nobiltà, eleganza: non estranei certo alla nostra Città.

“Purpurea” è, insomma, stata scelta come matrice identitaria complessivamente intesa e come sfondo concettuale per il percorso progettuale individuato.

Le finalità di Rossano Purpurea

Le finalità e azioni di “Rossano Purpurea” si inquadrano, quindi, nella volontà di contribuire al rilancio della nostra realtà cittadina e territoriale, mettendo a disposizione – in modo gratuito e volontario – competenze, tempo e, soprattutto, passione per puntare ad un’organizzazione sinergica dei servizi, ad una promozione strategica, alla scelta concreta e costante della strada della collaborazione per la risoluzione delle criticità.

Non ultimo, obiettivo dell’Associazione è quello di porsi come interlocutore attento, e si spera credibile, nelle diverse dinamiche che interessano lo sviluppo e il futuro della nostra terra.

Fare rete, cercare sinergie tra le tante positività esistenti, di diverso tipo, per costruire sistemi fruibili e comunicabili; per perseguire un’organizzazione efficiente; per provare ad essere efficaci.

Immaginare un futuro del territorio nel segno di una migliore qualità di vita è la cosa più importante per chi qui ha deciso di restare, o magari di tornare; per chi qui ha, in tutti i sensi, investito per una realizzazione individuale e delle prossime generazioni.

Associazione Rossano Purpurea

Via dei Normanni, 266
87067 Rossano (CS)
C.F. 97037040785

Dati Bancari

Conto: CC809204605
IBAN: IT77H0103080920000000460504

Vuoi maggiori info? Contattaci


Autorizzo al trattamento dei dati personali ai sensi della Legge 675/96 e D.Lgs. 196/2003.
Condividi su